TwitterFacebookGoogle+

Biden stuzzica Obama su Trump, sul web impazzano i meme

Washington – Un Barack Obama serio, addolorato, preso da un’inevitabile quanto indigesta transizione, insieme a un Joe Biden al contrario ironico, caustico, che punta a rendere l’ingresso di Donald Trump alla Casa Bianca il più difficile possibile. E’ questo l’ultimo meme che impazza su internet, dopo la vittoria del candidato repubblicano alle presidenziali. Gli utenti si sono sbizzarriti a ideare conversazioni immaginarie tra il presidente democratico e il suo vice, ‘fotografati’ in situazioni confidenziali nello Studio Ovale, a braccetto lungo il porticato o spalla a spalla durante un comizio.

Biden: Ok here’s the plan: have you seen Home Alone
Obama: Joe, no
Biden: Just one booby trap
Obama: Joe pic.twitter.com/TkA6Dt3Xp6

— LOL (@TeethOnTeeth) 13 novembre 2016

Ok, questo è il piano: hai visto ‘Mamma ho perso l’aereo’?

Joe, no.

Solo una trappola esplosiva

 

Biden: Oh boy, his car is here, quick let’s all hide
Obama: Joe pls pic.twitter.com/w0pqxcaS9A

— Mollie Goodfellow (@hansmollman) 10 novembre 2016

Oddio, la sua macchina è qui

Svelto, nascondiamo tutto….

Joe per favore

 

Obama: Joe, where are the keys to the Situation Room?
Biden: The what?
Obama: Joe
Biden: No idea what you’re talking about pic.twitter.com/z5MXYAQpb4

— Mollie Goodfellow (@hansmollman) 12 novembre 2016

Joe, dove sono le chiavi della Situation Room?

Di cosa?

Joe

Non so di cosa tu stia parlando…

 

Joe: Okay so we sneak in one night around February, steal his shoes
Obama: Joe
Joe: And then dump legos all over the floor pic.twitter.com/2KCU7LbciV

— jacqueline (@jacquelinehey) 13 novembre 2016

Ok, entriamo di soppiatto una notte a febbraio e gli rubiamo le scarpe

Joe…

E poi buttiamo i pezzi di Lego su tutto il pavimento

 

Biden: I tinted all the mirrors orange
Obama: What?
Biden: He won’t be able to see himself
Obama: Joe…
Biden: He’ll think he’s a vampire pic.twitter.com/IbZ8tr1m1m

— Zandar vs the Turkey (@ZandarVTS) 13 novembre 2016

Ho dipinto tutti gli specchi di arancione…

Cosa?

Non sarà in grado di vedersi

Joe…

Crederà di essere un vampiro

 

Biden: I’m not giving them the wifi password

Obama: Joe…

Biden: I said what I said pic.twitter.com/GcREfMd5Zj

— President memes (@Prezidentmeme) 15 novembre 2016

Non voglio dargli la password del wi-fi. Joe… Dico sul serio

 

Obama: Didn’t think he’d be late

Biden: I gave him the wrong address

Obama: Joe he’s the president-elect

Biden: idgaf what they call him pic.twitter.com/WWVA75yY0m

— (@turnupmami__) 14 novembre 2016

Non pensavo sarebbe arrivato in ritardo…

Gli ho dato l’indirizzo sbagliato

Joe, è il presidente eletto

Me ne frego di come lo chiamano

 

Biden: Told Trump about Carter’s ghost in the West Wing

Obama: Carter is still alive

Biden: He doesn’t know that pic.twitter.com/pvfzc7ZRYl

— Crutnacker (@Crutnacker) 13 novembre 2016

Racconta a Trump del fantasma di Carter nell’ala occidentale

Ma Carter è ancora vivo

Lui non lo sa

 

Biden: what if we paint the Mexican flag in the office.

Obama: Joe, no

Biden: I already ordered the paint.

Obama: Joe pic.twitter.com/7F4JoCXmSu

— Barack & Joe (@Barack_and_Joe) 14 novembre 2016

E se dipingessimo una bandiera messicana in ufficio?

Joe, no…

Ho già ordinato la vernice. Joe…

 

Biden: I painted “Michelle Obama 2020” on your bedroom ceiling

Obama:

Biden: Glow in the dark paint pic.twitter.com/s07i5g4gRT

— Crutnacker (@Crutnacker) 13 novembre 2016

Ho disegnato “Michelle Obama 2020” sul tuo soffitto della vostra stanza da letto. Joe…

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.