TwitterFacebookGoogle+

Blitz a Frosinone e Catanzaro, arresti per droga

Roma – Sei persone in manette, dieci chili di cocaina e 40 di hashish sequestrati. Questo il risultato di un’operazione congiunta messa a segno da polizia e carabinieri tra Cassino e Frosinone. A finire in carcere personaggi residenti tra Scampia nel napoletano e la provincia di Frosinone. Importante l’ausilio del commissariato di Cassino e dei militari dell’Arma del reparto operativo provinciale. Il tutto coordinato dalla Procura di Cassino con il procuratore Luciano D’Emmanuele e il sostituto procuratore Roberto Bulgarini Nomi. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso di una conferenza stampa prevista per questa mattina.

Agguato nella notte, 30enne ferito nel napoletano 

Arresti anche a Catanzaro dove sono finite in manette 4 persone che avrebbero fatto parte di un’organizzazione criminale impegnata nel traffico internazionale di stupefacenti. Per questo la guardia di finanza di Catanzaro ha eseguito tre provvedimenti di custodia cautelare in carcere e uno ai domiciliari nei confronti di quattro persone residenti nella piana di Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria, nell’ambito dell’inchiesta “Santa Fe 2013”. La posizione dei quattro arrestati e’ stata rivalutata dopo la collaborazione di due persone finite in manette nel corso della prima operazione, e che haano confermato il ruolo dei quattro nell’organizzazione impegnata nel narcotraffico. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.