TwitterFacebookGoogle+

Boris Johnson contestato all'uscita casa

Londra – L’ex sindaco di Londra, Boris Johnson, e’ stato fischiato e accolto da sonori ‘boooooo’, all’uscita di casa a Londra. Dopo la storica vittoria del Leave nel referendum sulla Brexit, si attende una dichiarazione del conservatore, considerato l’alternativa piu’ probabile a succedere a Dvid Cameron, tanto alla guida del governo che del partito Tory. I giornalisti presenti si attendevano che l’ex sindaco di Londra parlasse e invece si e’ infilato in auto, inseguito pero’ dal vociare dei numerosi manifestanti presenti. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.