TwitterFacebookGoogle+

Boris Johnson "scioccato e rattristato"

Londra – Mentre a Nizza ancora si contano i morti e i feriti, il nuovo ministro degli Esteri britannico, Boris Johnson, si e’ detto “scioccato e rattristato per questi orribili eventi, e per la terribile perdita di vite umane”. Ieri, giorno della strage nella citta’ della Costa Azzurra, e’ stato proprio il primo giorno di insediamento per il rappresentante del nuovo governo guidato da Theresa May. E Johnson, per ironia della sorte, proprio ieri, come sua prima missione, ha partecipato a un evento nell’ambasciata francese di Londra. In mattinata e’ atteso anche un intervento della stessa premier conservatrice succeduta a David Cameron. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.