TwitterFacebookGoogle+

Borsa: chiude in calo -1,88% con banche

(AGI) – Milano, 1 apr. – La Borsa di Milano, in linea con le altre principali piazze europee, ha archiviato in netto ribasso l’ultima seduta settimanale, la prima del nuovo trimestre. Milano ha chiuso vicinissima ai minimi di giornata, condizionata anche dall’avvio negativo di Wall Street, quest’ultima penalizzata dalla diffusione dei dati sull’occupazione Usa che avanza oltre le attese a marzo, rafforzando cosi’ l’aspettativa di un rialzo dei tassi statunitensi.
Il Ftse Mib finale ha segnato una flessione dell’1,88% chiudendo sotto la soglia tecnica dei 18mila punti (17.776); All Share -1,60%.
Venduti i bancari, gli industriali e gli energetici, che continuano a risentire della perdurante debolezza del greggio. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.