TwitterFacebookGoogle+

Borsa: chiude in rialzo (+0,9%) brillano banche, Saipem e Telecom

(AGI) – Milano, 14 apr. – La Borsa di Milano, dopo l’exploit della vigilia, ha chiuso ancora in rialzo una seduta volatile, con i mercati proiettati al vertice che si terra’ a Doha nel week end durante il quale i Paesi produttori di petrolio cercheranno una difficile intesa sul congelamento della produzione.
Il risultato finale ha visto il Ftse Mib salire dello 0,90% a quota 18.329 punti; All Share +0,82%. (AGI)
(AGI) – Milano, 14 apr. – In evidenza i titoli bancari con Unicredit che, nel giorno dell’assemblea, e’ salita del 3,15%, Intesa Sanpaolo +0,5%, Mediobanca +1,83%, Mps +0,86%, mentre Bpm e Banco Popolare hanno piazzato rispettivamente un +3,11 e un +3,92% dopo che Moody’s ha messo sotto osservazione per un upgrade i rating delle due banche in vista della loro fusione. Tra gli altri finanziari, Generali +1,91%.
Telecom Italia in rialzo dell’1,58%, Mediaset +0,78%.
Ben intonati gli energetici con Eni a +1,78%, Enel +0,42%, e Saipem che piazza un +3% in scia all’annuncio di una commessa da parte di Tap.
Per quanto riguarda gli industriali, Fiat Chrysler +1,04% alla vigilia dell’assemblea; Finmeccanica in calo dello 0,64%.
Sul resto del listino, Rcs +0,88%. (AGI)
Dan

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.