TwitterFacebookGoogle+

Borsa: chiude in rialzo su effetto Fed, +1,12%, bene Eni

(AGI) – Milano, 30 mar. – Chiusura di seduta in rialzo per la Borsa, in sintonia con il resto d’Europa dopo che il presidente della Fed, Janet Yellen, ha frenato sul rialzo dei tassi di interesse. L’indice Ftse Mib termina con un +1,12% a 18.375 punti, All Share sul +1,11%. L’effetto Fed premia dunque Piazza Affari, vista la cautela mostrata sui tassi, che lascia presagire come la tenuta stretta creditizia avverra’ in tempi e modi piu’ diluiti rispetto alle attese. Sul fronte macroeconomico da notare anche i buoni dati Usa sugli occupati del settore privato, mentre per le materie prime il prezzo del greggio e’ tornato a salire. In grande movimento il gruppo Agnelli, con Fca che sale del 5,85% sopra i 7 euro, sfruttando anche il rialzo del settore, mentre Ferrari sale dell’1,53%, Cnh del 2,50% ed Exor del 5,72%. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.