TwitterFacebookGoogle+

Borsa elettrica: in calo prezzo medio acquisto energia

(AGI) – Roma, 22 set. – In calo il prezzo medio di acquisto dell’energia alla borsa elettrica: nella settimana da lunedi’ 14 a domenica 20 settembre, ha registrato una flessione di 0,97 euro al MWh rispetto alla settimana precedente, attestandosi a 49,54 euro al MWh (-1,9%). Pressoche’ invariati i volumi di energia elettrica scambiati in borsa, pari a 3,7 milioni di MWh (-0,1%), in flessione, invece, la liquidita’ del mercato attestatasi a 65,4% (-0,9 punti percentuali). Il prezzo medio di vendita e’ variato tra 46,70 euro al MWh del Sud e 57,30 euro al MWh della Sicilia. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.