TwitterFacebookGoogle+

Borsa: resta in forte calo a meta' seduta, -4,11%,giu' banche

(AGI) – Milano, 29 giu. – Mercato azionario sempre in forte calo a meta’ seduta, con l’indice Ftse Mib che segna -4,11%, mentre l’All Share cede il 4%. Piazza Affari reagisce ala rischio default della Grecia allineandosi alle altre borse, con una perdita leggermente piu’ accentuata dovuta al maggior peso dei bancari sul listino. Nel comparto Monte Paschi accusa un -7,3%, Unicredit -5,6%, Intesa -4,8%, Banco Popolare -6,4%. Male anche Mediolanum (-6,1%). Fiat Chrysler negativa con un -5,4%, meglio Cnh (-2,7%) ed Exor (-2,4%). Telecom segna -3%. Mediaset giu’ del 4,7%, Autogrill del 4%.

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.