TwitterFacebookGoogle+

Borse asiatiche: listini in rosso, nuovo scivolone Shanghai

(AGI) – Hong Kong, 29 feb. – Mercati asiatici in deciso calo in avvio di settimana a causa del nuovo scivolone delle borse cinesi con Shanghai che ha chiuso con una flessione del 2,87% nonostante le rassicurazioni arrivate dai leader cinesi la settimana scorsa e gli impegni del G20.
Il numero uno della banca centrale cinese , Zhou Xiaochuan, aveva detto nei giorni scorsi che Pechino ha ancora spazio per supportare la seconda economia del mondo, una rassicurazione che non ha tuttavia convinto gli investitori.
Tokyo ha archiviato gli scambi con una flessione dell’1% a 16.026,76 punti e Sydney ha perso in chiusura l’1,73%. Honh Kong segna un -1,40% a 19.093,68 punti, poco mosse Singapore e Seul. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.