TwitterFacebookGoogle+

Borse asiatiche recuperano terreno dopo avvio debole

Hong Kong – Le borse asiatiche recuperano terreno dopo un avvio debole. I dati sull’inflazione cinese hanno alimentato l’ottimismo sul proseguimento di una politica monetaria espansiva ma il rafforzamento dello yen ha penalizzato l’azionariato giapponese. Tokyo chiude in lieve calo dello 0,44%, Shanghai archivia la seduta in rialzo dell’1,66%, Hong Kong sale dello 0,51% e Taiwan cresce dello 0,25%. In marginale calo Sydney, Singapore e Seul. (AGI) .

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.