TwitterFacebookGoogle+

Borse europee in moderato rialzo, spread a 117 punti

(AGI) – Roma, 11 set. – Apertura positiva per le principali borse europee. Il Dax di Francoforte sale dello 0,09% a 10.220 punti, l’Ftse 100 di Londra segna +0,01% a 6.156 punti, il Cac 40 di Parigi guadagna lo 0,32% a 4.611,35 punti. Apertura positiva ANCHE per la Borsa valori, con l’indice Ftse Mib che fa segnare +0,64% a 22041 punti. L’All Share +0,59% Lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi apre stabile a 117 punti. Il rendimento e’ all1,84%. IL differenziale Bonos/Bund segna 141 punti per un tasso del 2,09%. L’euro apre in rialzo a 1,1282 dollari e 136,11 yen dopo aver toccato un picco di 1,1304 dollari nei primi scambi. Le pressioni al ribasso sul biglietto verde sono iniziate sui mercati asiatici, con una flessione dell’1,2% nei confronti dello yuan. Il cambio dollaro/yen resta nondimeno piuttosto stabile, a quota 120,65. La borsa di Tokyo chiude debole. Dopo una serie di sedute volatili, gli investitori attendono i dati macroeconomici in arrivo dalla Cina nel fine settimana e il cruciale vertice della Fed di mercoledi’ prossimo. L’indice Nikkei perde lo 0,19% a 18.264 punti, il Topix sull’intero listino sale dello 0,1% a 1.480,23 punti. Dopo aver aperto in calo dello 0,66% la borsa di Tokyo ha ritracciato a meta’ seduta e al momento e’ praticamente invariata: cede solo lo 0,05%. Piatto anche l’andamento de listini cinesi: Shanghai guadagna lo 0,06%; Shenzen e’ del tutto invariato. Cresce invece Hong Kong dove l’Hang Seng guadagna l’1,30%. Le quotazioni del petrolio, infine, tornano ad arretrare sui mercati asiatici. Pesa il no dell’Arabia Saudita a un vertice dei produttori che affronti la questione della stabilizzazione dei prezzi. Il Brent di Londra cede 16 cent a 48,73 dollari al barile, il light crude di New York scende di 29 cent a 45,63 dollari al barile. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.