TwitterFacebookGoogle+

Borse europee negative, spread a 115 punti

(AGI) – Roma, 28 set. – Avvio negativo per le borse europee. Londra perde lo 0,6%. Giu’ dello 0,6% il Dax di Francoforte e dello 0,8% il Cac 40 di Parigi. La Borsa di Milano ha aperto in calo la prima seduta settimanale con il Ftse Mib a -0,63% a quota 21.175 punti; All Share -0,64%. Nelle prime contrattazioni, lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi e’ a 115 punti. Il rendimento e’ all’1,78%. Il differenziale Bonos/Bund segna 139 punti per un tasso del 2,01%. L’euro apre sotto 1,12 dollari. La moneta europea passa di mano a 1,1180 dopo aver toccato venerdi’ un minimo di 1,1116 dollari. Euro/yen a 134,35 e dollaro/yen a 120,30. La borsa di Tokyo chiude in calo per le prese di beneficio degli investitori, dopo i guadagni del fine settimana e in attesa di una serie di dati macro. L’indice Nikke cede l’1,32% a 17.645,11 punti. Mercoledi’ sono attesi i dati sulla produzione industriale in Giappone, giovedi’ quelli dell’indice nipponico Tankan e quelli sull’attivita’ manifatturiera in Cina e venerdi’ quelli sull’occupazione Usa. I prezzi del petrolio aprono in calo per le incertezze sull’andamento delle economie Usa e cinese. Sui mercati asiatici i future sul Light crude Wti arretra di 50 cent a 45,20 dollari e quelli sul Brent cedono di 51 cent a 48,09 dollari. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.