TwitterFacebookGoogle+

Borse europee: partenza debole e contrastata

(AGI) – Roma, 24 set. – Avvio debole e contrastato per le borse europee. Londra cede lo 0,1%. A Milano l’indice Ftse Mib cha fa segnare +0,03% a 21074 punti. Francoforte scende dello 0,2% e Parigi sale dello 0,1%.

Borsa Tokyo: chiude in calo 2,76% dopo tre giorni di stop La borsa di Tokyo termina la sua corsa in calo dopo tre giorni di chiusura festiva. L’indice Nikkei arretra del 2,76% a 17.571,83 punti. Il listino risente dei deboli dati di ieri sull’attivita’ manifatturiera in Cina e negli Usa.

Titoli Stato: spread Btp/Bund apre stabile a 115 punti Nelle prime contrattazioni, lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi si presenta stabile a 115 punti. Il rendimento e’ all’1,74%. Il differenziale Bonos/Bund segna 138 punti per un tasso dell’1,97%.

Euro: apre sotto quota 1,12 dollari, in attesa di Yellen L’euro apre sotto quota 1,12 dollari, in attesa dell’intervento del numero uno della Fed, Janet Yellen. Tassi Usa e Cina sono i due temi sui quali la Yellen e’ attesa al varco. La moneta europea passa di mano a 1,1193 dollari, euro/yen a 134,27 e dollaro/yen a 119,95.

Petrolio: prezzo apre in rialzo dopo scorte Usa Il prezzo del petrolio e’ in rialzo dopo il dato di ieri che mostra un calo delle scorte settimanali Usa. Sui mercati asiatici i future sul Light crude Wti avanzano di 26 cent a 44,74 dollari e quelli sul Brent crescono di 21 cent a 48,01 dollari al barile. (AGI)

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.