TwitterFacebookGoogle+

Borse europee: perdono terreno, su scia Wall Street

(AGI) – Roma, 4 apr. – Le borse europee perdono terreno, sulla scia di Wall Street, che risente dei dati Usa sugli ordini industriali e della volatilita’ del prezzo del petrolio. Da segnalare lo scivolone di Orange (-6%) e, soprattutto, Bouygues (-13,5%) in seguito al tramonto della fusione tra le due societa’ di telecomunicazioni francesi. Milano cede dello 0,98%, con Telecom giu’ di oltre il 3%. Francoforte segna +0,09%, Londra +,27%, Parigi +0,35%. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.