TwitterFacebookGoogle+

Bpm-Banco: Saviotti, non ci sara' nessun licenziamento

(AGI) – Milano, 24 mar. – “Non ci sara’ nessun licenziamento, nessun intervento che possa disturbare i colleghi che sono un asset fondamentale per il successo del gruppo”. Lo ha detto l’amministratore delegato del Banco Popolare, Pier Francesco Saviotti, presentando il piano di fusione con Bpm “Noi – ha spiegato – abbiamo due punti di riferimento, che sono i nostri dipendenti e i clienti. Le voci sui licenziamenti sono stupidaggini che non esistono: chi uscir� lo far� perch� vorr� partecipare ai fondi di solidariet�”. Saviotti ha invitato quindi i lavoratori a una “assoluta tranquillita’”: “I dipendenti sono la nostra forza”, ha sottolineato.
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.