TwitterFacebookGoogle+

Brasile in lutto, divo delle soap annega in un fiume 

Rio de Janeiro (Brasile) – Uno degli attori brasiliani piu’ amati, Domingos Montagner, e’ affogato nel fiume San Francisco, dove con la troupe di O Globo stava girando scene di una popolarissima soap opera. Montagner aveva deciso di fare un bagno insieme all’attrice CamilaPitanga, protagonista con lui di ‘Velho Chico’, dopo aver registrato un capitolo della telenovela che e’ ambientata proprio attorno al fiume. Secondo il racconto dell’attrice, l’attore e’ stato travolto dalla corrente, molto forte in quel momento, ed e’ stato trascinato via. La donna ha urlato per chiedere aiuto, ma i soccorsi hanno tardato perche’ si e’ pensato che stessero girando una scena della soapopera. Il corpo di Montagner e’ stato ritrovato alcune ore dopo, sul letto del fiume, a 30 metri di profondita’, circa 300 metri di distanza dal luogo dove era scomparso. Fatale destino visto che in uno degli ultimi caitoli della saga il personaggio interpretato da Montagner nella fiction sparisce per alcuni giorni, perche’ cade in un fiume raggiunto da colpi di arma da fuoco (in quel caso pero’ riappare ni vita). Montagner era una vera e propria star in Brasile: arrivato al successo piuttosto tardi, nel 2008 dopo l’esordio in un circo e una lunga carriera teatrale, da allora era diventato uno dei volti piu’ amati di O’ Globo, leader dell’udience in Brasile. Sposato da 14 anni con l’attrice Luciana Lima, aveva tre figli, Antonio, Leo e Dante. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.