TwitterFacebookGoogle+

Brexit: domani a Berlino capi diplomazia Paesi fondatori Ue

Berlino – I capi della diplomazia dei sei Paesi fondatori dell’Ue (oltre all’Italia, Germania, Francia, Olanda, Lussemburgo e Belgio) si ritroveranno domani a Berlino per affrontare le conseguenze del referendum britannico. La notizia era nell’aria ed e’ stata confermata ufficialmente dal ministero degli Esteri tedesco. Attorno a un tavolo si ritroveranno dunque, oltre al ministro degli Esteri del Paese ospite, Frank-Walter Steinmeier, il capo dela diplomazia italiana, Paolo Gentiloni, insieme a quello francese (Jean-Marc Ayrault),olandese Bert Koenders, belga (Didier Reynders) e lussemburghese(Jean Asselborn) per “uno scambio sui temi attuali dell politica europea”, si legge in un comunicato. (AGI) .

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.