TwitterFacebookGoogle+

Brexit: l'appello di David Beckham, votate per il Remain

Londra – “Viviamo in un mondo vivace e connesso dove tutti assieme in quanto popolo siamo forti. Per questa e per altre ragioni io votero’ per restare in Europa”: lo ha fatto sapere, con un comunicato diffuso dalla stampa britannica, David Beckham, uno dei calciatori britannici piu’ famosi di sempre. Beckham ha poi lodato “i calciatori inglesi”, ma ha poi aggiunto che “al Manchester United eravamo migliori e di maggior successo grazie a un danese, Peter Schmeichel, a un irlandese, Roy Keane, e a un francese, Eric Cantona”. Inoltre, ha continuato lo storico capitano della nazionale inglese, “ho avuto il privilegio di giocare e di vivere a Madrid, a Milano e a Parigi con compagni di squadra provenienti da tutta Europa e da tutto il mondo. Quelle grandi citta’ europee e i loro tifosi appassionati hanno dato il benvenuto a me e alla mia famiglia e ci hanno dato l’opportunita’ di godere delle loro culture e delle loro genti che sono fonti di ispirazione uniche. Per i nostri figli e per i figli dei nostri figli – ha concluso Beckham – dobbiamo fronteggiare i problemi del mondo insieme e non da soli. Per questo io votero’ per restare”.

BREXIT, IL REFERENDUM CHE PUO’ SPACCARE L’EUROPA

(AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.