TwitterFacebookGoogle+

Brexit: O'Leary 'indossa' le bandiere, futuro solo con Gb in Ue

Londra – “I giovani credono che il futuro sia in Europa. E solo con il Regno Unito in Europa c’e’ futuro”: lo ha detto, parlando con l’AGI dai giardini del Parlamento di Westminster, l’amministratore delegato e proprietario di Ryanair, Michael O’Leary, impegnato in questi giorni con il fronte del ‘Remain’. “Ryanair e’ il piu’ importante vettore del Regno Unito e noi trasportiamo oltre 40 milioni di persone l’anno da e per questo paese”, ha aggiunto il fondatore della compagnia irlandese low cost vestito con uno sgargiante abito meta’ ‘Union jack’, come si definisce la bandiera britannica, e meta’ con le stelle del vessillo europeo. “Da parte nostra posso dire che noi possiamo investire nel Regno Unito solamente se il Regno Unito rimane nell’Unione europea. Ed e’ per questo che noi raccomandiamo fortemente di restare in Europa”. Del resto, ha continuato O’Leary, “la gran parte dei dirigenti d’azienda e’ molto preoccupata per l’economia britannica. E il voto per il ‘Remain’ e’ un voto per una migliore occupazione, per una migliore economia e per una migliore Europa”. (AGI) Gby/Tig

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.