TwitterFacebookGoogle+

Burkina Faso: esercito entra in capitale e negozia resa golpisti

(AGI) – Ouagadougou, 22 set. – L’esercito della Burkina Faso e’ entrato senza trovare resistenza nella capitale Ouagadougou e sta negoziando la resa dei golpisti. Lo ha riferito la polizia poco dopo che l’ambasciatore francese Gilles Thibault aveva comunicato in un tweet che il presidente a interim Michel Kafando si trova al sicuro nella sua residenza. “Tutte le unita’ dell’esercito sono entrate a Ouagadougou”, ha riferito il vice capo della polizia, colonnello Serge Alain Ouedraogo. “Stiamo cercando di assicurare la resa dei capi golpisti senza spargimenti di sangue”, ha aggiunto. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.