TwitterFacebookGoogle+

Burkina Faso: Usa condannano golpe e reclamano elezioni a ottobre

(AGI) – Washington, 18 set. – “Gli Stati Uniti condannano, in termini forti, la presa di potere incostituzionale” in Burkina Faso, reclamando il rilascio dei prigionieri e il ritorno alle eleziono presidenziali ad ottobre. Lo ha detto Susan Rice, consigliere per la sicurezza nazionale di Barack Obama, in una nota. “Siamo profondamante contrariati – ha affermato – per l’azione interessata di pochi che sta mettendo a rischio l’opportinita’ storica per il popolo del Burkina Faso di andare alle urne e costruire un nuovo futuro per il Paese”. Gli Usa, che stanno monitorando l’evolversi della situazione, si dichiarano pronti ad impegnarsi per una soluzione pacifica della crisi, in collaborazione con i partner africani e con le Nazioni Unite. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.