TwitterFacebookGoogle+

Caccia al pirata cha a Bologna ha investito e ucciso una 54enne

(AGI) – Bologna, 17 set. – E’ caccia al pirata della strada che ieri sera ha investito e ucciso una donna di 54 anni mentre camminava ai bordi della strada nella periferia di Bologna, in via Rigosa. La procura felsinea ha aperto un’inchiesta, al momento contro ignoti, per omicidio colposo e omissione di soccorso. La vittima, Teresa Przybylowska, cittadina italiana di origine polacca e’ stata travolta da una vettura il cui conducente non si e’ fermato. A dare l’allarme e’ stato il compagno della donna che la precedeva in bicicletta. I due vivevano in un casolare abbandonato nella zona. Secondo una prima ricostruzione della polizia municipale la 54enne procedeva a piedi, sulla parte destra di via Rigosa con direzione Bologna. Rinvenuti alcuni frammenti dell’auto pirata il cui modello non e’ stato ancora riconosciuto. Al momento dell’incidente mortale era buio per questo e’ stato chiesto l’invio della torre faro dei vigili del fuoco. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.