TwitterFacebookGoogle+

Cadavere nel Tevere, forse studente Usa scomparso

Roma – La Polizia fluviale ha recuperato il cadavere di un giovane nelle acque del Tevere. Tra le ipotesi su cui si lavora e’ che possa trattarsi del corpo di Beau Salomon, lo studente Usa di 19 anni visto l’ultima volta giovedi’ scorso in un bar di via della Lungara, a Trastevere. Nelle ultime ore parenti e amici del ragazzo, a Roma per frequentare un corso estivo alla John Cabot University, hanno rivolto appelli tv e via social network a chiunque avesse notizie utili a rintracciarlo. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.