TwitterFacebookGoogle+

Calabria: ai domiciliari per peculato il senatore Ncd Giovanni Bilardi

(AGI) – Reggio Calabria, 26 giu. – C’e’ anche un senatore tra i tre destinatari di ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal gip di Reggio Calabria nell’ambito dell’operazione “Erga Omnes”, condotta dalla Guardia di Finanza con il coordinamento della Procura di Reggio Calabria. Si tratta di Giovanni Bilardi, del Ncd. Trattandosi di un membro del Parlamento, l’ordinanza emessa a suo carico dal gip non e’ stata eseguita, in attesa dell’autorizzazione a procedere. Il gip ha emesso 3 ordinanze di custodia cautelare degli arresti domiciliari e 5 ordinanze di divieto di dimora, nei confronti di altrettanti consiglieri regionali della nona consiliatura della Regione Calabria, nell’ambito delle indagini sulla gestione dei fondi destinati ai gruppi consiliari regionali degli anni 2010/2011/2012. In tutto 27 le persone indagate a vario titolo. (AGI)

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.