TwitterFacebookGoogle+

Calcio: scontri al derby di Torino, 5 arresti

(AGI) – Torino, 25 apr. – Cinque arresti (quattro juventini e un tifoso del Torino) e una denuncia per danneggiamento aggravato in concorso. E’ il bilancio della questura, ancora provvisorio, dopo gli incidenti avvenuti prima e durante il derby Torino-Juventus. Tutto e’ cominciato stamattina, quando le due tifoserie sono state divise dalle forze dell’ordine prima che venissero a contatto. Nell’occasione, un tifoso della Juventus e’ stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lancio di oggetti pericolosi. Poco dopo, mentre il pullman dei bianconeri si avvicinava allo stadio Olimpico, un gruppo di circa 300 ultras granata ha invaso la strada colpendo il mezzo con calci e pugni. Una pietra, lanciata da una persona gia’ identificata dalla polizia, ha frantumato il vetro del bus. Gli episodi di violenza sono continuati dopo il fischio d’inizio, con i tifosi del Torino che hanno lanciato fumogeni verso quelli della Juventus. Quest’ultimi hanno risposto con una bomba carta, che ha ferito lievemente 8 persone, una delle quali mancata per pochi centimetri dall’ordigno. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.