TwitterFacebookGoogle+

Cameron annuncia dimissioni, "altro leader per negoziato"

Londra- Il premier britannico David Cameron ha annunciato le sue dimissioni dopo il voto dei britannici per lasciare l’Ue. Parlando dinanzi Downing Street, nella sua prima uscita pubblica dopo il risultato, il premier ha detto che rispettera’ “la volonta’ del popolo britannico”. E ha aggiunto che ci deve essere un nuovo leader per condurre i negoziati con l’Ue. “Io non credo che sia necessario definire una tabella di marcia ma ritengo che dobbiamo avere un nuovo primo ministro in tempo per la conferenza del Partito Conservatore a ottobre”. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.