TwitterFacebookGoogle+

Camorra e Coop Concordia, sei arresti. Indagato Diana (Pd)

(AGI) – Napoli, 3 lug. – Nuova tranche di indagini a Napoli per la metanizzazione, questa volta, dopo quella di Ischia, per comuni del casertano. Otto le misure cautelari, di cui 6 di arresto, una delle quali per l’ex presidente di Cpl Concordia, Roberto Casari, ora ai domiciliari per il precedente filone; e due divieti di dimora, uno dei quali per l’ex parlamentare Pd Lorenzo Diana, 66 anni, noto per il suo impegno contro i clan. L’inchiesta della Dda partenopea ipotizza infiltrazioni dei Casalesi negli appalti. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.