TwitterFacebookGoogle+

Campo di addestramento jihadista scoperto in Tunisia

(AGI) – Tunisi, 18 set. – Il ministero dell’Interno tunisino ha dato notizia di un blitz dell’esercito e della polizia tunisina sui monti di El Kef contro il terrorismo. Nel corso di una serie di rastrellamenti avvenuti nella zona di el Kef e della provincia di Kasserine, lungo il confine con l’Algeria, e’ stato scoperto un campo usato da un gruppo di jihadisti. Il blitz e’ avvenuto il 15 settembre quando l’esercito ha bombardato la zona del monte di al Mughila. Il rastrellamento e’ avvenuto con l’ausilio di elicotteri ed e’ stata scoperta una zona dove producevano ordigni. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.