TwitterFacebookGoogle+

Casamonica: Vespa, lasciateci fare il nostro mestiere

(AGI) – Roma, 9 set. – “Lasciateci fare il nostro mestiere”. Nella registrazione della puntata di Porta a Porta in onda stasera Bruno Vespa risponde cosi’ ad Alfonso Sabella, assessore alla legalita’ del comune di Roma, che rimproverava la trasmissione di ieri, con ospiti due esponenti dei Casamonica, di “non avere dato spazio alle vittime” dei reati attribuiti al clan. “Quando Biagi ha intervistato Sindona e Buscetta – ha ricordato Vespa – c’erano le vittime? Eppure erano mascalzoni di ben altro livello. Michele Santoro ha invitato piu’ volte Massimo Ciancimino, Schiavone autore di tanti omicidi e’ stato intervistato piu’ volte”. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.