TwitterFacebookGoogle+

Casini, Italia ha debito di riconoscenza e gratitudine

Roma – “Piangiamo oggi con profonda commozione il Presidente Carlo Azeglio Ciampi. Ho avuto l’onore di collaborare con lui 5 anni, nel periodo della sua presidenza. Penso che l’Italia debba avere verso quest’uomo un debito di riconoscenza e di gratitudine”, dice Pier Ferdinando Casini. “Ha servito le istituzioni con onesta’, rettitudine, intelligenza e profondissima sensibilita’ istituzionale ed internazionale”, aggiunge l’ex presidente della Camera. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.