TwitterFacebookGoogle+

Category Archives: UAAR

Biotestamento: una vittoria per il Paese

biotestamento-approvazione«È una vittoria per il Paese intero. Siamo felici e anche orgogliosi di aver dato il nostro contributo per questa fondamentale battaglia di civiltà».

Il segretario dell’Uaar, Stefano Incani, commenta così l’odierna approvazione della legge per il biotestamento.

«Questo Parlamento ha fatto il suo dovere ponendosi in ascolto della stragrande …

Read more

Legge sul biotestamento: l’Uaar in fiduciosa attesa

«Siamo in fiduciosa attesa. Il Parlamento ha l’occasione di dimostrare che è in ascolto del Paese e non della Chiesa cattolica».

Il segretario dell’Uaar, Stefano Incani, commenta così il voto conclusivo sulla legge per il biotestamento previsto per la giornata di domani.

«Una legge simile è tra gli obiettivi della …

Read more

Effetti di alcune letture in una mente suggestionabile

tallioMattia Del Zotto, il ventisettenne balzato alle cronache di questi giorni per avere ucciso tre suoi familiari avvelenandoli con solfato di tallio e averne spediti in ospedale altri cinque, aveva intrapreso negli ultimi anni un percorso religioso. Questo è un dato di fatto, anche se non è chiaro quale sia …

Read more

Religione e cerimonie pubbliche, un malcostume istituzionale

bertonenapolitanoQuando un’autorità civile organizza una cerimonia deve incastrare nel giusto ordine di precedenza le cariche pubbliche che vi parteciperanno. Anche se non molto pubblica come carica, il vescovo è inserito nella prima categoria per quanto riguarda le cerimonie territoriali, ma la sua posizione può anche essere elevata in ragione di …

Read more
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.