TwitterFacebookGoogle+

Centrosinistra: Veltroni, polemiche tra noi aprono autostrada alla destra

“Fare ora una campagna elettorale polemica è aprire un’autostrada alla destra”: è l’avvertimento lanciato da Walter Veltroni a “1/2 ora in più” su Rai . “C’è il rischio, in questo processo di messa in discussione della democrazia in Europa, che la sinistra si divida, spacchi il capello in quattro e ci si odi gli uni con gli altri”, ha aggiunto l’ex segretario del Pd. “Se c’è un momento in cui la sinistra avrebbe il dovere di comporre le diversità è in questo momento”, ha insistito, “sono divisioni irresponsabili in questo momento storico”.

“La sinistra dà spesso la sensazione di non essere più una comunità”, ha lamentato Veltroni, “a Renzi l’ho sempre detto: cerca di includere, di accogliere coloro che sono più lontani da te. Accetta le critiche. Anche le osservazioni più dure, perché così si dirige un partito. Poi mi colpisce anche l’acrimonia che c’è nei confronti di Renzi, spesso c’è un’esagerazione che tra di noi non dovrebbe esistere”.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.