TwitterFacebookGoogle+

Che cosa prevede l'accordo per la Brexit raggiunto stanotte  

Unione europea e la Gran Bretagna hanno raggiunto un accordo storico sulla cornice della Brexit. Lo hanno annunciato il premier britannico May e il presidente della Commissione Juncker. Londra è chiamata a sborsare dai 40 ai 60 miliardi di euro e a garantire diritti speciali per 4 milioni di europei. L’intesa apre la strada ai negoziati commerciali. Il premier britannico, Theresa May, e il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, hanno siglato un documento di 15 pagine che fa il punto della situazione e indica ai negoziatori il percorso per una seconda fase di colloqui.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.