TwitterFacebookGoogle+

Chi vince il duello tv tra Renzi, Emiliano e Orlando? Partecipa al sondaggio social di AGI

In Italia i “duelli” televisivi tra politici sono storia recente, ed è difficile comunque vedere qualcosa di simile a quello che è accaduto tra Trump e Clinton, Obama e Romney, Nixon e Kennedy. Il consenso si conquista nei circoli e nei gazebo, durante i comizi e i congressi, con i post su Facebook, i commenti su Twitter e, in qualche caso, le foto su Instagram. Poi ci sono le comparsate televisive senza regole e limiti. E, qualche volta, senza opposizione. Eppure questi duelli, molto lontani dai nostri classici talk show, possono essere in grado di ribaltare verdetti o di consolidare la forza di candidati dominanti. Spesso rendendo virali, in pochissimo tempo, performance di livello o gaffe inaspettate.

Questa sera le primarie Pd offrono l’occasione di confrontare parole e posture, difese e affondi, programmi e visioni. Matteo Renzi, Andrea Orlando e Michele Emiliano, in diretta alle 21.15, su SkyTG24, si giocano le loro carte per conquistare la segreteria del Pd. Ma il vero protagonista della serata è il pubblico. A sottolinearlo è stato Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera e coordinatore della campagna di Emiliano, durante il suo intervento al forum ‘Viva l’Italia’ di AGI: “Mi dispiace solo che abbiano tolto il voto da casa”.

Questo vuol dire che non vedremo, in tempo reale, le reazioni di chi guarda e giudica da casa. Per questo motivo AGI ha deciso di dar vita a un sondaggio su Facebook e Twitter che permetta ai nostri lettori di indicare la loro preferenza. In diretta, a pelle, senza poter digerire la serata. Un termometro utile ai candidati per valutare l’andamento della serata e al pubblico per sentirsi parte attiva dell’unico dibattito tv tra i candidati. Per partecipare basta cliccare su questo link.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.