TwitterFacebookGoogle+

Chicago, ferito il 13enne nero anti-gang – VIDEO

Roma – Un ragazzo afroamericano 13enne di Chigago, gia’ protagonista di uno spot contro la violenza delle gang, e’ stato colpito nella parte bassa della schiena da una pallottola vagante e si trova in condizioni critiche all’ospedale Mount Sinai della citta’. Lo riferiscono il Chigago Tribune e altri media Usa. Il giovane, Zarriell Trotter, e’ stato colpito dalla pallottola nella notte, nei pressi di casa sua, nel West side di Chigago.

Secondo la polizia, Trotter non era il bersaglio del colpo, ma molto probabilmente il ragazzo si e’ trovato in mezzo a una sparatoria. Nel video anti violenza di cui e’ protagonista assieme ad altri ragazzi di colore, intitolato ‘Black is human’, il giovane dice tra l’altro di non voler vivere in una comunita’ dove “sono costretto a sentire di continuo persone che sparano e persone che uccidono”. Su twitter si e’ scatenata la solidarietà per il teenager e qualcuno ha postato la canzone-hit del giamaicano Anthony Johnson, “Everyday Is a Gunshot”. 

(AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.