TwitterFacebookGoogle+

Choc a Napoli: spara alla moglie ferendola poi si suicida

(AGI) – Napoli, 10 set. – Un uomo ha tentato di uccidere la moglie e si e’ poi suicidato a Napoli. Il fatto e’ accaduto in via Terracina; secondo quanto si e’ appreso, la coppia era in fase di separazione. L’uomo, 56 anni, questa mattina ha sparato tre colpi di pistola contro la compagna ferendola. Poi, uscito di casa, si e’ sparato un colpo alla tempia. Indagano i carabinieri. Il tentato omicidio – suicidio e’ accaduto in via Cupa Vicinale Terracina. Giuseppe Capasso ha sparato 3 colpi alla moglie, ferita e portata all’ospedale San Paolo. Lui e’ stato trovato in auto in via Marconi. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.