TwitterFacebookGoogle+

Cile: bimbo 3 anni allattato da cane, arrestata madre ubriaca

(AGI) – Santiago del Cile, 6 set. – Orrore in Cile dove e’ stato scoperto un bambino di soli 3 anni, malnutrito e abbandonato a se stesso in un deposito di auto. Il piccolo sopravviveva solo perche’ allattato da un cane incinta. Teatro di questo episodio di estremo degrado la cittadina costiera di Arica, nell’estremo nord del Cile, vicino al confine con il Peru’. Il rete d’informazione 24horas riferisce che la madre, peruviana, e’ stata trovata ubriaca quando la polizia e’ intervenuta per salvare il bimbo ed arrestarla. Il bimbo soffre di un’infezione alla pelle ed ora e’ ricoverato nell’ospedale Juan Noe di Arica. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.