TwitterFacebookGoogle+

Cina: Asean condanna isole artificiali, "minacciano la pace"

(AGI) – KJuala Lumpur, 27 apr. – Il vertice Asean ha condannato la costruzione di isole artificiali nel mar Cinese meridionale messa in atto da Pechino. “Condividiamo la preoccupazione espressa da alcuni attori”, si legge nella bozza di comunicato, “secondo la rivendicazione di terre ha eroso la fiducia e puo’ mettere a rischio la pace, la sicurezza e la stabilita’” nell’area. La mossa cinese, che sta creando tra l’altro enormi danni ambientali, e’ un tentativo di mettere il sigillo al proprio dominio in un’area contesa tra diversi paesi e ricca di risorse energetiche. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.