TwitterFacebookGoogle+

Cina: borsa Shanghai 'recupera', in calo del 3, 2% dopo aver perso il 7, 2%

(AGI) – Shanghai (Cina), 3 lug. – La borsa di Shanghai argina parzialemnte le sue perdite che a meta’ giornata l’hanno vista lasciare sul terreno fino al 7,24%. In questo monmento il mercaato ha ritracciato in parte e le perdite si limitano al 3,25% a 3.785,57 punti. In ogni caso si tratta dell’ennesimo crollo da quando il 12 giugno scorso si e’ interrotta – secondo alcuni e’ esplosa la bolla – la crescita di oltre il 150% registrata in un anno, grazie alla politica ribassista dei tassi di interessi della Banca Centrale. L’ultimo talio (il quarto da novembre) dello 0,25 c’e’ stato solo sabato scorso. Dal picco del 12 giugno la borsa di Shanghai ha perso il 27%. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.