TwitterFacebookGoogle+

Cina: esplosioni nel Guangxi, almeno 3 morti e 13 feriti

(AGI) – Pechino, 30 set. – Sono almeno tre i morti per le esplosioni che si sono verificate nella provincia meridionale cinese del Guangxi, in cui sono rimaste ferite almeno altre tredici persone. L’incidente e’ avvenuto nella contea di Liucheng e le prime immagini diffuse on line dall’emittente televisiva statale, Cctv, mostrano fumo che si alza da un centro abitato e detriti sparsi lungo una via della citta’, dove un palazzo sarebbe andato semi-distrutto. Le esplosioni sono avvenute nel pomeriggio di oggi, ora locale, scrive l’agenzia Xinhua, e sono gia’ all’opera i soccorsi. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.