TwitterFacebookGoogle+

Colombia, adolescente sopravvive a caduta dal 26esimo piano

Cartagena – Una colombiana di 15 anni e’ sopravvissuta a una caduta dal ventiseiesimo piano di un edificio turistico di Bocagrande, a Cartagena de Indias, da cui e’ precipitata finendo nella piscina sottostante. L’adolescente ha riportato “la frattura della scapola sinistra, contusione polmonare ed epatica, frattura dell’osso pubico oltre a ferite lacerocontuse in varie parti del corpo”, ha riferito il medico Hernando Pinzon, direttore della Fondazione Ospedale Infantile Napoleon Franco Pareja. “La ragazza si trova in condizioni emodinamiche stabili ed e’ cosciente. Sta assumendo analgesici, antipiretici e antibiotici” ha aggiunto il dottor Pinzon, che si dichiara “molto soddisfatto” della evoluzione clinica della paziente, la quale non ha finora subito interventi chirurgici, ma sara’ operata per la frattura pelvica appena le condizioni si saranno completamente stabilizzate. Il padre della ragazza, Manuel Mendoza Manga, ha dichiarato che non conosce bene le ragioni della caduta poiche’ si trovava fuori Bocagrande, nella citta’ di Cali, per lavoro. La ragazza dimorava a Cartagena con uno zio, col quale si esibiva suonando la tipica musica popolare Vallenato. “A quel che mi hanno detto stava suonando con un gruppo sulla spiaggia di Bocagrande, poi non so come qualcuno l’ha fatta salire sull’edificio con la forza e l’ha obbligata a drogarsi”. Mendoza ha aggiunto che, a quel che gli risulta, un uomo avrebbe costretto la ragazza a salire nel palazzo e avrebbe cominciato a picchiarla. Lei, con l’intento di sfuggirgli, e’ precipitata nella piscina. Secondo la ricostruzione della polizia di Cartagena, testimoni hanno riferito di una lite scoppiata con la ragazza per l’apparente furto o smarrimento di oggetti di valore. Durante la baruffa, per fuggire o per difendersi l’adolescente si sarebbe lanciata da una finestra. Il colonnello di polizia Wilson Gonzalez ha aggiunto che un uomo e’ in stato di fermo e le autorita’ stanno accertando la sua posizione. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.