TwitterFacebookGoogle+

Colpi di forcone alla vicepreside. Finisce nel sangue lite in una scuola a Roma

(AGI) – Roma, 27 giu. – Ancora tutti da chiarire i motivi che hanno spinto un uomo di 84 anni, custode di una scuola media, a scagliarsi con violenza contro una donna, vicepreside dell’istituto, armato di un forcone, ferendola gravemente alla gola e al torace. L’episodio e’ successo ieri sera intorno alle ore 19 in via Tor de’ Schiavi, nella zona del Prenestino a Roma. Alla base della violenta lite, molto probabilmente, vecchi dissapori, ma non si esclude il raptus improvviso.

Quando gli agenti del Commissariato di zona e quelli del reparto volanti, allertati da una richiesta di aiuto al 113, sono giunti sul posto, hanno trovato l’uomo ancora in lite con altri professori della scuola che, notata la scena, erano intervenuti in difesa della vicepreside. Bloccato definitivamente dai poliziotti – nei confronti dei quali ha reagito con forza prima di essere arrestato, l’uomo non ha voluto rispondere alle domande degli agenti sui motivi del gesto. La donna, e’ stata soccorsa con urgenza in ospedale ed e’ stata sottoposta ad un intervento chirurgico: per ora non e’ in grado di parlare. (AGI) .

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.