TwitterFacebookGoogle+

Colpisce la ex incinta con il casco durante lite, denunciato

(AGI) – Perugia, 29 giu. – Voleva prendere il figlio per il fine settimana, anche se non gli spettava e, al rifiuto della ex-compagna e del suo attuale convivente, ha reagito con violenza, prima colpendo la donna, incinta, all’addome con il casco della moto e poi tentando di colpire la coppia con una grossa mazza di ferro. Gli agenti della squadra volante di Terni, intervenuti sul posto, hanno chiamato il 118. Dai controlli i sanitari sono stati esclusi danni al feto. L’uomo, uscendo dall’ospedale dove anche lui era stato medicato per alcune ferite e vedendo il figlio in attesa della madre, lo ha preso e portato con se. E’ stato rintracciato poco dopo dagli agenti che hanno riconsegnato il bambino alla madre e denunciato il padre per lesioni aggravate e minacce nei confronti della ex. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.