TwitterFacebookGoogle+

Come reagiscono i cittadini se una ragazza non trova lavoro perché ha un fidanzato nigeriano

“Per me puoi uscire anche con il mostro di Firenze, ma permettimi di non affidare la cassa di un negozio a chi divide la sua vita con un africano” Sdegno a Torino per la storia Chiara 18enne di Crescentino (Vc) che si è vista rifiutare un lavoro da commessa in un negozio di Torino perche’ sul suo profilo Facebook si vede che e’ fidanzata con Oliver, un ragazzo di colore. Courtesy Rete7.
Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.