TwitterFacebookGoogle+

Commercio: Istat, dopo 4 anni vendite in aumento in 2015

(AGI) – Roma, 25 feb. – Dopo 4 anni consecutivi di segno meno , nel 2015, le vendite al dettaglio segnano un aumento dello 0,7% sull’anno precedente. Lo rileva l’Istat.
A dicembre 2015 l’indice destagionalizzato del valore delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantita’ sia dei prezzi) diminuisce dello 0,1% rispetto a novembre 2015. L’indice grezzo del valore del totale delle vendite aumenta dello 0,6% rispetto a dicembre 2014. Nella media del trimestre ottobre-dicembre 2015, il valore delle vendite registra una variazione negativa dello 0,2% rispetto al trimestre precedente.
Con riferimento allo stesso periodo, il valore delle vendite mostra variazioni positive sia per i prodotti alimentari sia per i prodotti non alimentari (rispettivamente +1,3% e +0,5%).
L’indice in volume delle vendite al dettaglio registra una variazione negativa sia rispetto a novembre 2015 (-0,1%) sia rispetto a dicembre 2014 (-0,2%). Nel trimestre ottobre dicembre 2015 il volume delle vendite registra una diminuzione dello 0,4% rispetto ai tre mesi precedenti
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.