TwitterFacebookGoogle+

Comunali: sconfitta dei Cinque Stelle

Il Movimento 5 Stelle è fuori dai ballottaggi nei quattro capoluoghi di Regione: Genova, l’Aquila, Palermo e Catanzaro. Fuori anche in città importanti come Parma e Verona. La sentenza è arrivata a pochi minuti dalla chiusura delle urne nei 1.004 comuni al voto oggi.

A Palermo e Genova i grillini arrivano terzi dietro alle compagini di centro sinistra e centro destra. A Verona e Parma, addirittura, non salgono nemmeno sul podio, surclassati anche dalle liste civiche. Con i Cinque Stelle tagliati fuori, a ridere è soprattutto il centrodestra che torna ad affermarsi come diretto avversario del Pd.

Palermo

Il sindaco uscente, Leoluca Orlando, potrebbe vincere già al primo turno perchè la legge Regionale Siciliana fissa al 40% la soglia per non dover andare al ballottaggio. 

++ III PROIEZIONE (15%) PALERMO EMG/LA7 ++
Anche questa proiezione dà Orlando sopra il 40%#maratonayoutrend #elezioniamministrative2017 pic.twitter.com/gOB9OAy8DQ

— YouTrend (@you_trend) 11 giugno 2017

Genova

Il candidato del centrodestra, Marco Bucci, e quello del centrosinistra, Giovanni Crivello, vanno al ballottaggio. Nettamente staccato quello dei Cinque Stelle, reduce dal duro scontro con la vincitrice delle ‘comunarie’, Marika Cassimatis.

++ DECISION DESK @QuorumSAS per @SkyTG24 ++
A GENOVA BALLOTTAGGIO BUCCI-CRIVELLO#maratonayoutrend #elezioniamministrative2017 pic.twitter.com/G2aOqdy386

— YouTrend (@you_trend) 11 giugno 2017

Parma

Altra beffa per i Cinque Stelle a Parma, dove il fuoriuscito Federico Pizzarotti è in vantaggio, ma non abbastanza da garantirsi l’elezione senza passare per il ballottaggio.

++ DECISION DESK @QuorumSAS per @SkyTG24 ++
A PARMA BALLOTTAGGIO PIZZAROTTI-SCARPA#maratonayoutrend #elezioniamministrative2017 pic.twitter.com/WtzOWVRE75

— YouTrend (@you_trend) 11 giugno 2017

Verona

A Verona la sfida per arrivare al ballottaggio con il candidato del centrodestra Federico Sboarina è tra la candidata del centrosinistra, Orietta Salemi, e quella della lista civica ‘Fare’, Patrizia Bisinella.

++ III PROIEZIONE (9%) VERONA EMG/LA7 ++
Situazione ancora apertissima, Sboarina in testa#maratonayoutrend #elezioniamministrative2017 pic.twitter.com/16EsMAPBwM

— YouTrend (@you_trend) 11 giugno 2017

L’Aquila

Il candidato del centrosinistra, Americo Dibenedetto, sfiora il successo già al primo turno.

++ II PROIEZIONE (10%) L’AQUILA PIEPOLI/RAI ++#maratonayoutrend #elezioniamministrative2017 pic.twitter.com/THpBkaDe2V

— YouTrend (@you_trend) 11 giugno 2017

Taranto

Nemmeno nella città in cui divampa la polemica sull’Ilva M5S riesce a portare un candidato al ballottaggio. 

++ II PROIEZIONE (10%) TARANTO PIEPOLI/RAI ++#maratonayoutrend #elezioniamministrative2017 pic.twitter.com/QWXWKo0tdd

— YouTrend (@you_trend) 11 giugno 2017

Catanzaro

Al ballottaggio andrà di sicuro il candidato del centrodestra, Sergio Abramo, mentre la sfida è tra quello del centrosinistra Vincenzo Ciconte e quello della lista civica, Nicola Fiorita.

++ III PROIEZIONE (20%) CATANZARO PIEPOLI/RAI ++
Abramo 1°, Ciconte molto peggio delle liste#maratonayoutrend #elezioniamministrative2017 pic.twitter.com/8dByF0ZqEI

— YouTrend (@you_trend) 11 giugno 2017

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.