TwitterFacebookGoogle+

Consulta, "no a ricorso su ricerca embrioni"

Roma – La Corte costituzionale ha dichiarato inammissibile la questione di legittimità sul divieto di utilizzare per la ricerca scientifica embrioni non più impiegabili per “fini procreativi” perche’ malati, con il consenso della coppia, previsto dalla legge 40 sulla fecondazione assistita.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.