TwitterFacebookGoogle+

Conte: abbiamo ascoltato i cittadini, risultati storici sui migranti

Il governo “ascolta le richieste dei cittadini e mette al centro i vostri interessi e non i propri”: lo ha assicurato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in un video pubblicato su Facebook in cui ha tracciato un bilancio del suo governo, parlando di “risultati storici sui migranti”. “Non è un governo distante ma ha la sensibilità politica per soddisfare i vostri sogni”, ha aggiunto il premier, ​”le cose da fare sono tante, tantissime, ma sento di poter dire che stiamo cominciando a cambiare davvero il Paese. Da settembre ci aspettano sfide importanti, cruciali per rilanciare il Paese e la nostra economia. Per farlo abbiamo una serie di riforme strutturali fondamentali”. Tra i risultati ottenuti, Conte ha ricordato il blocco dl contratto dell’Airbus per i voli di Stato (“uno spreco di cui questo Governo fa volentieri a meno”) e la riduzione dell’85% degli sbarchi di migranti ottenuta, ha sottolineato, “senza mai perdere di vista la tutela dei diritti dei rifugiati e dei richiedenti asilo e la garanzia di un’accoglienza dignitosa”.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.