TwitterFacebookGoogle+

corea del nord kim jong un olimpiadi invernali

Il leader nordcoreano Kim Jong-Un ha detto per la prima volta che gli atleti di Pyongyang potrebbero partecipare il mese prossimo ai Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018 in Corea del Sud. “I Giochi invernali che si terranno in Corea del Sud saranno una grande opportunità per il Paese. Speriamo sinceramente che siano un successo”, ha detto nel suo discorso per il Nuovo Anno aggiungendo che è “pronto a intraprendere diversi passi, compreso l’invio di una delegazione”.

La Corea del Sud ospita le Olimpiadi invernali 2018 a Pyeongchang dal 9 al 25 febbraio, mentre i Giochi Paralimpici iniziano il 9 marzo. Gli eventi principali della competizione si terranno a soli 80 chilometri dalla zona di confine tra le due Coree. Le Olimpiadi, ha continuato il giovane dittatore, saranno “una buona opportunità per testimoniare la grazia del popolo coreano al mondo”; e ha ricordato che “l’anno 2018 sarà un anno significativo tanto per il Nord come per il Sud, il Nord perché celebra il settantesimo anniversario della sua nascita, il Sud perché ospita le Olimpiadi Invernali”.

Kim ha avvertito, tuttavia, che la situazione di perdurante tensione nella penisola potrebbe costituire una minaccia per l’evento: “Le forti tensioni militari tra Nord e Sud devono attenuarsi e deve prevalere un clima pacifico. Finché siamo in una situazione instabile che non è né di guerra né di pace, il Nord e il Sud non possono garantire il successo delle Olimpiadi, sedersi a parlare o fare passi verso la riunificazione “.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.